Inaugurato l’8 marzo 2001, il Civico Museo d’Arte Orientale è stato istituito dal Comune di Trieste ed allestito nel Palazzetto Leo dai Civici Musei di Storia ed Arte grazie al generoso contributo della Fondazione CRTrieste.

I lavori di ristrutturazione del settecentesco Palazzetto Leo (Via San Sebastiano 1), donato al Comune di Trieste nel 1954 dalla contessa Margherita Nugent Laval, sono stati iniziati dalla Soprintendenza ai Beni Ambientali Architettonici Archeologici Artistici e Storici del Friuli-Venezia Giulia con Fondi FIO 1986 e sono stati portati a compimento dal Comune di Trieste con progetto e finanziamenti propri nell’anno 2000.